Tutto ciò che può svegliare tuo figlio durante la notte

Alcuni fattori possono svegliare il bambino di notte senza pietà. Quindi, se tuo figlio non riesce a svegliarsi per andare a scuola, lui o lei vive addormentato in classe o assonnato e la notte non dorme presto o non dorme tutta la notte. State tranquilli, questo succede a molte persone e ha una soluzione. Ecco come rendere i tuoi figli: riattacca, rilassati e dormi.

Molto può svegliare tuo figlio di notte e anche tu. Quindi, facciamo tutto il possibile per assicurarci che ciò non accada:

Vedi anche: 10 suggerimenti su come impostare i limiti per il tuo bambino

Per loro di riattaccare:

  1. Ridurre l'esposizione alla luce. Due ore prima di coricarsi è il momento giusto per ridurre l'esposizione dei bambini alla luce. Una luce di lettura bassa non disturba, ma le luci intense possono segnalare al cervello che è ancora giorno e rendere difficile addormentarsi.
  2. Elimina le situazioni che stimolano il bambino. Rallentare, spegnere il videogioco, spegnere la TV e tutto ciò che ti stimola ti aiuterà anche a dormire più velocemente.
  3. Rimuovi tutti gli schermi dalla stanza. Schermi TV, iPad, cellulare, laptop o ecc. Possono illuminarsi di notte e svegliarsi o disturbare il sonno del bambino. quindi rimuovere tutti gli schermi dalla stanza. Un vantaggio di ciò è la possibilità di stimolare la lettura.

Per loro di rilassarsi e dormire:

  1. Non lasciare che tuo figlio faccia i compiti in camera da letto o letto. Spostare il letto e il posto letto lontano da situazioni stressanti gli consente di associare questo ambiente a un luogo rilassante o può riposare.
  2. Per un bambino più ansioso, usa la visualizzazione. Descrivere un bel posto in cui far immaginare il bambino per circa 20 minuti prima di addormentarsi riduce lo stress e la fa svegliare meno di notte. Questo esercizio di visualizzazione riduce anche gli incubi e il sonnambulismo.
  3. Motivare la lettura. Non c'è niente di meglio che leggere prima di dormire. Questo può creare un'abitudine; spostare l'attenzione del bambino dallo stress quotidiano a un piano completamente diverso; le impedisce di essere nervosa o ansiosa di sdraiarsi prima di avere sonno.
  4. La quantità di ore di sonno richieste, varia da persona a persona. Sebbene ci siano molte stime di quante ore di sonno sono necessarie in relazione all'età del bambino. Tendono ad essere una stima e non qualcosa di giusto. Pertanto, a volte un'attività che non scuote il bambino prima di coricarsi può funzionare meglio che costringerli a dormire e renderli più nervosi per la frustrazione.
  5. Continua la routine anche nel fine settimana. I bambini (soprattutto adolescenti) hanno la tendenza a dormire più tardi e svegliarsi più tardi. A causa della scuola durante la settimana di solito vanno di pari passo. Ma durante il fine settimana perché li abbiamo lasciati dormire più tardi, il loro orologio interno non è sincronizzato. Questo finisce per danneggiare il sonno fino a quando non si abituano di nuovo al momento giusto. Che di solito dura circa quattro giorni. Quindi attenersi alla loro routine e programma del sonno. Se vogliono dormire di più durante il fine settimana. Falli svegliare a colazione e tornare a dormire. Questo da solo mantiene sincronizzato l'orologio interno.

Fonte: Huffington Post