Risoluzione dei problemi con Defrag: Poop

L'impegno può presentare alcune difficoltà. Alcuni bambini hanno paura, alcuni hanno più difficoltà a fare la cacca nel bagno, e altri non smettono di fare pipì nel letto di notte. Quindi iniziamo una serie per aiutare le mamme con i problemi più comuni con indesiderate.

Quando un bambino ha problemi con suo figlio, ci sono due cose che ogni madre dovrebbe tenere a mente: pazienza e capacità di recupero. Queste sono le parole d'ordine. A seconda della difficoltà che si sta affrontando, la soluzione potrebbe non richiedere molto tempo. In entrambi i casi, la pazienza e la resilienza sono sempre necessarie e, se possibile, anche il buon umore aiuta molto.

Il problema:

"Mio figlio non fa la cacca in bagno"

Questo è uno dei maggiori problemi di dispiegamento e può essere uno dei più frustranti. Tuo figlio fa pipì in bagno, ma non fa la cacca.

I motivi:

  • Pooping richiede troppo tempo e non gli piace;
  • È abituato alla sensazione di cacca nel pannolino e la sensazione di farlo nel bagno è strana;
  • È abituato a fare la cacca e fare la cacca è uno strano cambiamento nella routine;
  • Pensa che la cacca sia parte di lui e non vuole farlo in bagno;
  • Avendo avuto una brutta esperienza di servizi igienici come spruzzi d'acqua;
  • Avere sofferto quando facevo la cacca in bagno;
  • Un caso di costipazione;
  • Ha paura di fare un casino;

La chiave per risolvere questo problema imbarazzante è cercare di capire perché questo accada. In questo modo è possibile risolvere il problema con il miglior rigore possibile. Quindi parla con tuo figlio e prima prova a capire il problema.

Per le mamme che hanno problemi di rilassamento, fai clic qui per imparare un corso che offre la soluzione in appena un'ora!

Cosa non fare:

  • Non essere arrabbiato. Tuo figlio non lo sta facendo apposta;
  • Non farlo sedere in bagno e forzare la cacca;
  • Non spingere forte per far uscire la cacca. Un po ', ovviamente è necessario, ma non molto. Se ha il raffreddore, dagli dell'acqua e aspetta ancora un po ';
  • Non tenere stretto tuo figlio. Se vuole trovare immediatamente un bagno;

Cosa fare:

  • Chiedi a tuo figlio di bere molti liquidi durante il giorno.
  • Porta il tuo bambino a una dieta ricca di fibre con pane integrale, muesli o pasta integrale.
  • Ridurre la quantità di cibo che contiene gli intestini, come mela, banana, riso e formaggio;
  • Se il bambino è intollerante al lattosio, l'iniezione di latte e latticini può causare stitichezza;
  • Incoraggiare l'esercizio fisico;
  • Sputa la dermatite da pannolino sul sedere prima di andare in bagno;
  • Aggiungi un po 'di tè di prugne mescolato al suo succo. Non esagerare di solito rilascia bene l'intestino;
  • Vedi se tuo figlio va in bagno a fare pipì ogni 1 ora e 1/2;
  • Acquista un sedile del water morbido dove è comodo;
  • Insegna a tuo figlio a fare la cacca non appena ne ha voglia;
  • Fai abituare tuo figlio in bagno a fare la cacca al mattino o 30 minuti dopo i pasti;

soluzioni:

Se tuo figlio fa la cacca nei pantaloni, portalo con calma in bagno e mentre pulisci in bagno spiega che non c'è problema e che presto farà la cacca in bagno.

Se tuo figlio fa solo la cacca nel pannolino. Segui questi passaggi:

  1. Portalo a fare la cacca in bagno, usando lo stesso pannolino. L'importante è abituarsi ad andare sempre in bagno a fare la cacca.
  2. Dopodiché, inizia a insegnargli come sedersi sul water. Lo stesso con il pannolino. Dopo che andrà sempre a fare la cacca seduto nella toilette del pannolino, vai al passaggio successivo.
  3. Ora suggerisci di mettere il pannolino nel gabinetto come un cestino per raccogliere la cacca invece di vestirsi. Se il problema persiste, prova a praticare un buco nel pannolino. Quindi sente ancora il pannolino su di lui, ma la cacca inizia a cadere sul water. Non dimenticare di mostrarlo in modo che capisca di esserci riuscito e che nulla è così grave.
  4. Ultimo passo, cacca normalmente.

Ci sono molte possibilità di problemi con unfurl. Ogni soluzione ha il suo tempo. Questo processo sopra descritto può richiedere 1 mese o 6 mesi. Molto dipende dal bambino, l'importante è che si senta a suo agio in ogni fase prima di passare alla successiva.

Suggerimenti per facilitare:

  • Riproduci musica mentre è in bagno;
  • Distrailo leggendo o raccontando storie;
  • Parla, fai rilassare il tuo bambino e fai un respiro profondo mentre è in bagno;
  • Assicurati che le gambe siano leggermente distese mentre sei seduto e i piedi appoggiati sul pavimento o su uno sgabello;
  • Compra un vasino che suona musica per motivarti;
  • Crea un calendario e regala una stella (o un adesivo per i ragazzi) affinché si attenga a ogni giornata di successo;
  • Assicurati che tuo figlio sia stato seduto in bagno abbastanza a lungo per eliminare tutto;
  • Se è disposto a fare la cacca ma ha difficoltà a sedersi, fagli sporgere in avanti per appoggiarti la testa e strofinarti lentamente la schiena.

Questo è il primo post della serie che presenta problemi immancabili, poiché i post sono troppo lunghi per mettere tutto insieme. Se il tuo problema non è stato ancora pubblicato o hai domande sulla soluzione sopra, fai clic su questo link e scopri il corso semplice, le soluzioni a tutti i tuoi problemi in solo un'ora!

Non dimenticare di dirmi se ha funzionato, ok ">