Singles of a Single Mother: Relationship Applications

Ogni volta che incontro amici e amici sposati e racconto le mie storie da nubile, divento un alieno. rs

Le persone sono stupite e incuriosite dai nuovi modi in cui le singole persone si conoscono. È quasi sempre così:

- Wow, Paty, che figata! Dove l'hai incontrato ">
Così ho deciso di scrivere questo post per i nostri cari lettori, madri e donne single, che si lamentano del fatto che non possono conoscere nessuno ma che sono imbarazzati nell'utilizzare tale app.


Amori miei, questo è un futuro che è già presente! Proprio come nella vita reale, ci sono persone con buone intenzioni nel mondo virtuale, e altre no. Gente di buon carattere, intelligente ed educata, e altri non tanto. Uomini belli e timidi, brutti ma interessanti, laboriosi, vagabondi, grassi, guariti, civettuola e senza vergogna. Pensa che se tu, una donna così straordinaria con così tanti valori, ci sei, perché un uomo gentile come te non può esserlo ">

Anche prima della nascita di Joao, ero molto stufo della notte di SP. Ballate, bar (soprattutto per me che non ho bevuto) ... assolutamente no! Dopo la nascita del piccolo, peggio ancora !! Una madre lo sa: riprendersi il corpo, l'autostima, prepararsi a ricominciare da capo con un bambino a casa è un viaggio! E la mia capra diventa ancora più grande quando penso agli uomini della notte: accomodati, senza atteggiamento. Perché, le cose sono cambiate molto: oggi le donne sono molte più iniziative e assumono quando vogliono divertirsi. Sali anche tu!

Sempre più si liberano e prendono il sopravvento quando vogliono solo divertirsi e si sentono a proprio agio a colpire un uomo. Lavoro bene solo quando conosco già la persona. Quando si tratta di "flirtare" giro un'altra Paty: rimango bloccato, scherzo, non so ricevere elogi, perdo ogni estroversione e spontaneità .... ciao !!! E più vecchio, meno coraggio ho. Da ora l'atteggiamento non è solo con loro, è raro che i ragazzi si preoccupino di venire da te e investire tempo in una conversazione, scambiare un telefono e aspettare per vedere se un giorno accadrà. Comprensibile. Ma noi donne che non si sentono a proprio agio finiscono per avere difficoltà a conoscere qualcuno.

Ci piace pensare che un amico possa presentare qualcuno fuori dal club, a un barbecue o qualcosa del genere. Ma anche questa è quasi una leggenda. Raro ha ancora un singolo interessante da presentare! ... difficile.


Quindi arriva l'app: i profili degli uomini che ti sono vicini o che hanno "attraversato" il tuo percorso da qualche parte in cui sei apparso. Lì vedi le foto, l'età, la professione, gli amici e gli interessi comuni. Se ti piaci e piaci anche a lui, ecco fatto: una partita! E poi la chat tra di voi viene rilasciata per conoscersi meglio.


Quello che mi piace di più di queste app è che puoi parlare con calma, parlare lentamente, conoscersi e senza quel nervosismo e l'immediatezza di "vivere". Io stesso sono molto più bravo a conoscere per messaggio che a conoscere dal vivo.


A parte questo, conoscendo gli amici comuni, puoi anche fare qualche ricerca migliore sulla persona prima di conoscerla.

Alcune persone hanno paura di essere un profilo falso, parlare con un criminale, ecc. Ma concordiamo sul fatto che incontrare qualcuno per strada comporta gli stessi rischi. ">
Un altro fatto che adoro è che l'app ti dà la possibilità di incontrare persone completamente nuove, di nuove classi, che frequentano altri luoghi! Qualcosa che sarebbe difficile con te uscire sempre con la stessa banda, negli stessi posti!

Ho incontrato molte persone simpatiche! Ho fatto amicizia, sono uscito, sono stato coinvolto per mesi ed ero sempre gente simpatica.

L'app è una finestra di opportunità che mi sono concessa di trovare una persona simpatica, e forse un tesoro.

Ho molti amici che oggi frequentano ragazzi che hanno incontrato attraverso le app e sono super felici!


Quindi il consiglio è: metti da parte i pregiudizi degli altri, concentrati sulla TUA vita e permettiti! Fai almeno un test. Quello che non puoi fare è essere solo e lamentarti del mondo, senza cercare di fare nulla per te stesso. Provalo!

Baci e buona fortuna!

Paty

Paty Cayres

Paty ha 29 anni ed è la madre di João Victor, 1 anno. La madre single, ben decisa, di personalità, ha un buon rapporto con il padre e fa di tutto per vedere il bambino felice!

È una pubblicista, ha lavorato in agenzie, ma la sua vasta esperienza è nel marketing dell'innovazione, nella gestione di progetti e nella creazione di nuovi prodotti. Ha lavorato in grandi multinazionali in vari settori come quello alimentare e degli elettrodomestici. Sin dall'inizio della sua carriera, si distingue per la sua creatività e talento nel tradurre le esigenze dei consumatori, avendo creato prodotti iconici di grande importanza per le aziende per cui ha lavorato.

È innamorata delle persone, delle arti in generale, dei viaggi, della moda, della gastronomia, parla dai gomiti e non perde mai e poi mai una bella battuta!