Sintomi di avviso di gravidanza

Ci sono alcuni sintomi che indicano che qualcosa sta andando storto durante la gravidanza. Comunque se ti senti male e il tuo sintomo non è in questo elenco. Chiama il tuo dottore. È sempre meglio sbagliare per zelo che no.

Un altro dettaglio, i sintomi elencati di seguito può essere più o meno urgente dipende in gran parte dalla tua storia e dalla situazione in cui sei incinta. Ancora più importante avere sempre un seguito e mantenere la calma. Se si verificano i seguenti sintomi, chiamare il medico per discutere e discutere i passi successivi da intraprendere.

I sintomi principali (questo da ricordare) sono:

  • Diminuzione del movimento del tuo bambino. Dopo che inizia a muoversi, controlla i suoi movimenti se è rimasto per più di 4 ore, mangia un pezzo di cioccolato se non si muove per altri 30 minuti. Chiama il medico.
  • Dolore forte o persistente nell'addome
  • Sanguinamento o perdite vaginali
  • Modifica o aumento delle perdite vaginali. Dopo 37 settimane un aumento delle dimissioni può significare che stai andando in travaglio e che la borsa si è rotta
  • Pressione pelvica (sensazione di pressione del bambino) o dolore lombare, crampi o più di 4 contrazioni entro 1 ora prima di 37 settimane

Prestare attenzione anche a:

  • La minzione si presenta con bruciore o dolore
  • Vomito persistente
  • febbre
  • Distorto, doppia visione con punti neri o luci intense.
  • Gonfiore in faccia o intorno agli occhi
  • Grande gonfiore alle mani e ai piedi
  • Quando è molto pesante e molto veloce
  • Crampi forti o persistenti.
  • Qualsiasi impatto sull'addome, come ad esempio una caduta
  • Svenimento, vertigini, palpitazioni o tachicardia.
  • Difficoltà a respirare, tosse con sangue o dolore al petto
  • Intestino crasso intrappolato seguito da dolore addominale e diarrea dopo 24 ore
  • Grave prurito al corpo
  • L'influenza è sempre un punto di attenzione durante la gravidanza, quindi non trascurarlo
  • Esposizione al morbillo o alla parotite
  • Estrema depressione o ansia

Quindi non dimenticare in caso di dubbi chiamare il medico o andare al pronto soccorso, non essere imbarazzato o aver paura di sbagliare. Succede e, cosa più importante, è sempre che tu e il tuo bambino stiate bene.

Baci e una gravidanza molto pacifica per tutti voi