Le donne sostengono la madre incinta con il figlio che ha capriccio all'aeroporto

Una bellissima storia! Le donne sostengono la madre incinta che si siede sul pavimento e inizia a piangere. Suo figlio di 18 mesi inizia a scoppiare e lei perde il controllo.

Le donne sostengono la madre incinta che si dispera in aeroporto. Una storia pubblicata da Beth Bornstein Dunnington su Facebook. Ha partecipato a un momento indimenticabile all'aeroporto internazionale di Los Angeles. Sotto il testo che ha scritto. Ho dovuto tradurre e ripubblicare perché ho persino tremato durante la lettura. Questo è successo il 12/02/2018.

Lei ha scritto

“Oggi è successo qualcosa di straordinario al LAX (Aeroporto Internazionale di Los Angeles)… (scrivo dall'aereo). Ero al gate di partenza, aspettando il mio aereo per Portland. C'erano altri due voli per l'imbarco in diverse città. Uno da ogni lato del mio cancello. Quindi un bambino piccolo che sembrava avere circa un anno e mezzo ha iniziato a fare una grande collera, correndo tra le sedie, dando calci e urlando, sdraiato sul pavimento e rifiutandosi di salire sull'aereo (che stava salendo a bordo di Portland).

Sua madre, che era chiaramente incinta e che viaggiava da sola con suo figlio, era disperata ... Non riusciva a tenere il figlio in grembo perché era così agitato. Sarebbe fuggito da lei, si sarebbe sdraiato sul pavimento, avrebbe iniziato a calciare e urlare senza sosta. Alla fine, la madre seduta sul pavimento mise le mani sulla testa e con suo figlio accanto a lei urlando, cominciò a piangere.

In quel momento accadde qualcosa di straordinario (piangendo al pensiero) ... le donne nel terminal, dovevano esserci circa 6 o 7, che non si conoscevano, si avvicinavano e circondavano la madre e suo figlio. Si inginocchiarono tutti e chiusero un cerchio attorno a loro. Così cantai "Il ragno si arrampicò sul muro" verso il ragazzo ... una donna aveva un'arancia e la sbucciava, un'altra aveva un giocattolo nella borsa che aveva prestato al ragazzo, un'altra diede una bottiglia d'acqua alla madre. Qualcun altro ha aiutato sua madre a prendere la tazza di suo figlio dalla borsa e a dargliela. Era bello, non c'erano discussioni, nessuno si conosceva, ma siamo riusciti a calmarli entrambi e lei è riuscita a salire a bordo di suo figlio. Solo le donne si sono avvicinate. Dopo essere saliti a bordo, ognuno di noi è tornato ai propri posti separati e non ne abbiamo parlato ... Siamo stati strani, riunendoci per risolvere un problema. Mi è venuto in mente che una cerchia di donne con una missione potrebbe salvare il mondo. Non dimenticherò mai questo momento. "

conclusione

Le donne sostengono la vera mamma incinta! Pertanto, non hanno giudicato, non hanno parlato male e non si sono lamentati. Ragazzi, non so se tutti conoscessero già questa storia, ma dovevo condividerla con voi. Guarda, come potremmo aiutarci a vicenda molto di più. Stavamo solo sostenendo noi stessi invece di criticare. Come potrebbe il mondo essere un altro.

Quindi chiedo qui, e lo prometto anche, che ogni volta che posso aiuterò una madre, una donna. Ti chiedo di provare a fare lo stesso. La festa della mamma è lì, facciamo la differenza!

Condividi questa storia! Diffondiamo questo atto come esempio per tutti noi!

Baci e alla prossima!