Comprendi tutto sui vaccini H1N1!

Tri o quad? Il governo o il privato? Mezza o intera dose? L'influenza H1N1 è arrivata in anticipo e tutti hanno inseguito i vaccini. Alla fine, le informazioni erano così tante e così giocate che nessuno capiva nient'altro.

Ecco, noi qui di Mother in Day abbiamo cercato tutte le informazioni che tua madre ha bisogno di sapere sul vaccino H1N1 . Abbiamo intervistato il pediatra Dr. Gabriel Striker, scoperto i dettagli e preso tutti i dubbi sul tanto ricercato vaccino:

  1. Quali sono i vaccini disponibili oggi sul mercato?> Dr. Gabriel Striker: Abbiamo vaccini trivalenti e quadrivalenti.
  2. Qual è la differenza tra loro? Dr. Gabriel Striker: La differenza è che il quadrivalente ha un ceppo in più (ceppo: una variante genetica specifica dell'organismo) rispetto all'influenza B.
  3. Quale vaccino viene somministrato gratuitamente dal governo? Qual è il vaccino proveniente da uffici privati? Dr. Gabriel Striker: Il governo offre il trivalente. Negli uffici, abbiamo offerto Trivalente. Ma questo non dovrebbe più venire da noi. Ora stiamo ricevendo solo il vaccino quadrivalente.
  4. Perché il vaccino dovrebbe essere somministrato ogni anno "> Quali sono i vaccini antinfluenzali per bambini di età inferiore a 3 anni? Dr. Gabriel Striker: Per i bambini di età compresa tra 6 e 3 anni, entrambi i vaccini possono essere somministrati a entrambi i bambini. Trivalente a quadrivalente.
  5. Può essere applicato a metà dose? Dr. Gabriel Striker: Per i bambini di età inferiore a 3 anni, ½ dose di vaccini deve essere somministrata sia a trivalente che a quadrivalente. Cioè, sopra i 3 anni dovrebbe essere applicata l'intera dose.
  6. Tutti i vaccini proteggono davvero dall'H1N1? I vaccini proteggono anche dall'influenza comune? Dr. Gabriel Striker: Entrambi i vaccini proteggono dall'H1N1 umano e dall'influenza.
  7. Quali sono i sintomi di H1N1?> Se un bambino ha questi sintomi, cosa devo fare Dr. Gabriel Striker: consultare il medico del bambino.
  8. Un bambino vaccinato può contrarre la malattia? Dr. Gabriel Striker: Il vaccino non protegge da tutti i ceppi di influenza (ceppo: una variante genetica specifica dell'organismo), quindi un bambino vaccinato può comunque avere l'influenza.
  9. Qual è il rischio per i bambini di età inferiore a 3 anni? Dr. Gabriel Striker: I bambini di età inferiore ai 3 anni sono più sensibili all'influenza a causa dell'immaturità del loro sistema immunitario. Quindi hanno bisogno di più attenzione!

Spero che questo post abbia chiarito tutti i tuoi dubbi! Molta salute per tutte le mamme, i pezzi e le strozzature.