Comprendi glutine e celiachia


Si dice molto sul glutine e negli ultimi anni è diventato un "cattivo" nelle diete di molte persone che vogliono perdere peso o migliorare la funzione intestinale. Ma i veri malati sono i celiaci, persone intolleranti al glutine.

I sintomi più comuni sono diarrea cronica, costipazione, vomito, perdita di peso, anemia, ritardo della crescita, sbalzi d'umore o scoraggiamento, dolore addominale, mughetto, alterazioni cutanee, perdita di capelli, unghie deboli, gonfiore, diminuzione fertilità e osteoporosi. Sebbene più rari, ci sono casi che non mostrano sintomi. Il glutine è una proteina presente nella farina di frumento, segale, avena, malto e orzo. Questo è il motivo per cui la restrizione di cibi come pasta, pizza, torte, pane, biscotti, birre, whisky, dolci, tra gli altri è grande. Causa danni progressivi all'intestino, compromettendo l'assorbimento dei nutrienti dal cibo. Per questo motivo, il celiaco può soffrire di cattiva alimentazione. La diagnosi può essere fatta mediante analisi del sangue o endoscopia.

La malattia può insorgere in qualsiasi fase della vita, anche nei bambini. È più comune nelle donne ed è ereditario. Consultare un medico se tu o il tuo bambino avete uno dei sintomi.

Baci!

Paty

Paty Cayres

Paty ha 29 anni ed è la madre di João Victor, 1 anno. La madre single, ben decisa, di personalità, ha un buon rapporto con il padre e fa di tutto per vedere il bambino felice!

È una pubblicista, ha lavorato in agenzie, ma la sua vasta esperienza è nel marketing dell'innovazione, nella gestione di progetti e nella creazione di nuovi prodotti. Ha lavorato in grandi multinazionali in vari settori come quello alimentare e degli elettrodomestici. Sin dall'inizio della sua carriera, si distingue per la sua creatività e talento nel tradurre le esigenze dei consumatori, avendo creato prodotti iconici di grande importanza per le aziende per cui ha lavorato.

È innamorata delle persone, delle arti in generale, dei viaggi, della moda, della gastronomia, parla dai gomiti e non perde mai e poi mai una bella battuta!