Educare è difficile! Ma una tecnica francese aiuta molto ...

Ho sempre pensato che mio figlio sarebbe stato diverso dagli altri. Il più educato, carino e affettuoso, senza violenza o crisi. Ráááááááá Ok ... Oggi Thomas, per quanto carino, ha i suoi momenti di rivolta. In loro lui: getta le cose a terra, si arrabbia, colpisce e non colpisce la testa sul pavimento, perché si è già reso conto che fa male.

Penso che nessun bambino ascolti sua madre, o se lo fa, è per meno di un secondo. Non c'è nulla al mondo più difficile che crescere un bambino, specialmente quando non capisce. Dato che sono totalmente contrario a picchiare, picchiettare o pizzicare e così via ... Cerco di spiegare il parlare o persino di parlare arrabbiato. Ma appena si rende conto di essere sgridato, inizia a piangere e il mio cuore si sgretola. Giuro che provo a resistere e lo faccio piangere. Ma non dura a lungo ... riconosco che sono debole ...

Per inciso, qui segue un appello. Madri, future madri, sorelle, zie, cugine, madrine e soprattutto nonni. Quando vedi un bambino fare mattina, piangere o esibirsi. Gira e segui il tuo percorso (e trascina gli uomini lungo). Non fermarti a dare un giudizio . Sii comprensivo e generoso. Dopotutto, se non lo hai ancora fatto, sicuramente lo farai. Allora vorresti aver agito diversamente.

Bambina, non ho ancora imparato a gestire la rabbia o la frustrazione. Quindi dobbiamo essere pazienti, fa parte dell'essere madre. A proposito, molti adulti non hanno ancora imparato e possiamo gestirlo. Perché non sopporto mio figlio "> Di ' solo di no! Nessuna spiegazione, nessuna accattonaggio o altro. Dico di no e basta! Prossima cosa: inizia a piangere. Poi, quando piange, distolgo la sua attenzione su qualsiasi altra cosa Il che non è difficile, ma ogni giorno questo accade di meno poiché non si abitua più ad ascoltare.

Ho letto da qualche parte che le madri francesi si comportano diversamente da noi. Perché i bambini piccoli non capiscono le nostre spiegazioni. E quando sarai più grande quando capirai, non avremo più la pazienza di spiegare e semplicemente dire di no. Cioè, tutto il contrario.

Sono rimasto fedele a questa idea francese e la mia vita e Thomas sono molto più facili. Provalo e vedi se non è meglio. Archiviamo le nostre spiegazioni per quando sono più grandi e hanno bisogno di capire tutto, o anche perché? Perché?

Educare è ancora difficile, ovviamente! Ma niente di meglio che un giorno dopo l'altro ... Buona settimana a te!