Bambino agitato, come calmarla!

Calmare un bambino irrequieto, specialmente nella prima infanzia, è un compito scoraggiante. Così ho cercato il modo di calmare anche i bambini più energici e di mantenerli centrati.

Dopotutto, concentrazione e concentrazione sono abilità che sviluppiamo man mano che maturiamo. Più ci dedichiamo a loro, meglio diventiamo e un bambino irrequieto deve concentrarsi ancora di più su di esso. Quindi, ecco i suggerimenti:

Vedi anche: 8 Suggerimenti per insegnare comportamenti esemplari

1. Lascialo muovere

Quando un bambino diventa impaziente, la prima cosa che facciamo è cercare di zittirli e calmarli, un atteggiamento spontaneo. Ma lasciare che il bambino salti e si muova un po 'può far tornare indietro il suo centro. È come una pausa. I più piccoli non possono rimanere fermi a lungo e forzarlo non porterà risultati. Dopo essersi mossi un po ', i bambini tendono a rilassarsi di più e ad esultare più facilmente.

2. Dare qualcosa su cui concentrarsi

Gesso e carta, un piccolo libro, qualche giocattolo o qualsiasi attività a tua scelta sono tutti necessari per calmare i nostri piccoli. Le possibilità di successo sono rare se l'intenzione è di lasciarle tranquille senza attività per intrattenerle.

3. Avere aspettative realistiche

Inutile aspettare che tuo figlio vada a messa, per esempio, e taci per 1 ora al primo tentativo. Come ho detto, concentrazione e concentrazione sono qualcosa che impari nel tempo. Quindi cerca di farlo concentrare per 5 minuti sul primo tentativo, poi su 8, poi su 10 e così via ... Il successo in questa missione è progressivo, non immediato.

4. Insegnagli a fare una cosa alla volta.

Un bambino agitato, quando riceve molti stimoli, diventa sfocato e, di conseguenza, ancora più agitato. Comprendi che la testa di tuo figlio è piena di immaginazione e c'è un turbine di cose che accadono allo stesso tempo dentro di lei. Quindi offri un giocattolo alla volta e non lasciare la televisione e il giocattolo con esso. Una cosa alla volta. Se vai a guardare la TV, vai a guardare la TV, se vai a giocare, vai a giocare.

5. Abbi pazienza

Se non ci riesci immediatamente, abbi pazienza, devi insegnarlo lentamente. Quindi, se non lo capisci all'inizio, non ti frustrare o arrabbiarti, rilassati.

Vedi anche: simpatia per calmare un bambino irrequieto!

6. Trasmissione calma

Se sei agitato, parli veloce o irrequieto, incoraggerai lo stesso comportamento nel tuo bambino. Quindi quando provi a calmarlo, calmati prima. Nella vita di tutti i giorni, poiché abbiamo così tante attività da fare e così tante di esse allo stesso tempo, finiamo per eccitarci anche senza rendercene conto. Presta attenzione prima a te.

7. Dagli attività

Un bambino impegnato durante il giorno tende a essere più calmo poiché è stanco e ha bruciato gran parte della sua energia. I bambini agitati che rimangono a casa senza alcuna attività che li sfida o li stimolano diventano più irrequieti e trovano difficile calmarsi. Dopo tutto, la giornata si è già fermata. Dobbiamo capire che ogni bambino ha bisogno di stimoli mentali e fisici ogni giorno.

8. Non eccitarlo

Questo è un peccato che tendo a commettere a casa. Ogni giorno vicino all'ora di andare a letto gioco con Thomas e lui, essendo un bambino irrequieto, vuole sempre giocare a corse o in volo. E suono sempre ... Risultato: al momento di coricarsi è sovraeccitato ed eccitato, il che significa che è un lavoro molto più lungo e il momento di calmarlo prima di dormire. Lo stesso vale per le situazioni in cui è necessario centrare il bambino. Lascialo muovere un po 'ma non spingerlo all'estremo, ha bisogno di tempo per passare dall'eccitazione alla concentrazione o alla calma.

Per oggi è che mamme, molta pace per tutti voi e non dimenticate di commentare di seguito cosa ne pensate del post e dare suggerimenti ????

Baci e fino alla prossima volta