Come si sviluppa il linguaggio dei bambini - Dalla nascita a 4 anni

Una delle cose più divertenti ed eccitanti da guardare è l'evoluzione del discorso dei bambini. Il loro sviluppo sembra avvenire dall'oggi al domani, dormono senza pronunciare frasi complete e il giorno dopo parlano frasi semplici con incredibile chiarezza. Certo, questa è l'impressione che abbiamo, anche perché il tempo vola ...

Vedi di seguito come il linguaggio di tuo figlio si sta davvero sviluppando e cosa puoi aspettarti per il futuro.

Nel primo mese

La prima forma di comunicazione di tuo figlio sta piangendo. Potrebbe non sembrare un discorso, ma è l'unico modo in cui il tuo bambino deve esprimere ciò che sente. È così che esprime tutto: fame, sonno, ecc ...

Da 2 a 5 mesi

Durante questo periodo, il tuo bambino inizierà a favorire alcuni suoni e borbottii. Questo gli farà imparare a controllare il tono e il volume della voce. Cose necessarie per poter pronunciare la sua prima parola. A questo punto, può iniziare a riconoscere il suo nome e persino reagire quando lo chiami. Per ora, i suoni preferiti sono concentrati nelle vocali.

Da 5 a 7 mesi.

Da questo stadio, i bambini possono aggiungere i suoni di alcune consonanti. Il che apre una nuova gamma di possibilità per loro. Costituendo così un'importante pietra miliare nello sviluppo. Le sillabe più comuni sono "ba" o "ma". È probabile che tuo figlio ripeterà ripetutamente questi suoni, poiché godrà del rumore che ha imparato a fare.

Da 7 a 9 mesi.

Questo è il momento in cui la madre salta fuori e celebra perché ha sentito suo figlio pronunciare la sua prima parola. Certo, solo lei capisce ... lol In effetti, ci sono grandi possibilità che tuo figlio continui a ripetere le sue sillabe preferite. Quando inizia a chiacchierare con sillabe, questa "conversazione" di lui può sembrare molto simile a parole e ci confonde tutti. Madri particolarmente ansiose, che non vedono l'ora di sentire una "mamma".

Da 9 a 12 mesi.

Parlare richiede pratica. Quindi proprio ora tuo figlio sta mettendo insieme combinazioni che significano qualcosa. Per Thomas era "mémé" per i succhiotti e "tete" per il latte. Ogni bambino ha le sue preferenze. Questa è la fase finale tra chiacchiere e parole. È normale che le parole inventate dal tuo bambino diventino vocabolario all'interno della tua casa. Alla fine questo passerà e inizierà a parlare correttamente.

Da 12 a 17 mesi.

Intorno al tuo primo compleanno, tuo figlio inizierà a usare una o più parole. Di solito la prima parola si presenta sotto forma di qualcosa che gli piace o che lo affascina. Alcuni esempi comuni sono: "mamma" "papa" "auau". Intorno a 15 mesi il bambino inizierà a gesticolare di più e ad aumentare l'intonazione quando gli chiede qualcosa. Qui il tuo piccolo sta già iniziando a seguire semplici istruzioni come "prendi la palla" o "vieni qui".

Da 18 a 24 mesi.

A 18 mesi il tuo bambino avrà da 6 a 20 parole nel suo vocabolario. A due anni questo passa a 50 parole. Può iniziare a unire due parole, ma eviterà i pronomi. Il concetto di me, tu e lui è ancora molto astratto per lui. Il tuo bambino cercherà anche di cantare con te e "parlerà" da solo mentre suona. I suoni che emetteranno assomigliano a quelli di una conversazione reale.

Da 2 a 3 anni.

  • Quando il tuo bambino diventa eccitato urlerà. Non capisce ancora come può cambiare voce per trovare il volume giusto.
  • Inizierà a usare pronomi come: io e te.
  • La parola "No" era iniziata al suo preferito. Questo è il modo in cui troverà per esprimere la sua "indipendenza"
  • A questo punto il tuo bambino dovrebbe essere in grado di mettere insieme semplici frasi di due o tre parole. E sarai in grado di avere una semplice conversazione con te. Non preoccuparti se gli manca il verbo. Rispondi semplicemente al momento giusto.
  • Dovrebbe già essere in grado di pronunciare il suo nome, sesso, età, identificare alcuni oggetti e alcune parti del corpo.
  • La cosa bella di questa fase sono le domande. In questo momento tuo figlio inizierà a porre domande come: "Chi è">

    Dai 3 ai 4 anni.

    A questo punto tuo figlio diventerà già un oratore. Lui già:

    • Parlerà chiaramente in frasi semplici
    • Formerà frasi usando in media da tre a sei parole.
    • Utilizzerai le parole giuste per identificare le cose e non dovrai più puntare.
    • Sarai in grado di seguire ordini più complessi come: 'Togliti il ​​cappotto e riappendi' o 'Vai a lavarti le mani e vieni a mangiare'

    Da 4 a 5 anni

    Tuo figlio o figlia è ufficialmente un maschio o femmina. In questa fase sarà in grado di:

    • Raccontare una storia completa e tutto intorno a te dovrebbe capire di cosa parla.
    • Può identificare colori, forme e lettere. Usa tutte le opportunità che hai per stimolare questo apprendimento.
    • Inizierai a capire il concetto di tempo. Non sarà in grado di dire l'ora. Ma capirai generalmente il concetto dell'ordine degli eventi nella sua vita. Faccio colazione la mattina, pranzo nel pomeriggio e cena la sera. Anche in questo caso la routine è importante in quanto la ripetizione le consente di svilupparsi più facilmente.
    • Segui comandi più complessi. Come: "Salva il libro, lavati i denti e vai a letto"
    • Esprimi chiaramente i tuoi desideri e le tue esigenze. Tipo: "Voglio cenare con la pizza e vedere le macchine prima di andare a letto"

    Le ragazze iniziano a parlare prima dei ragazzi "> parenting.com; babycenter.co.uk; genitori.com