Come evitare il colpo di calore in questa vacanza estiva

Caldo, molto caldo! Almeno questo è quello che sento in questi giorni. E per questo motivo, ci sono alcune precauzioni specifiche che devi prendere per prevenire il colpo di calore in queste vacanze estive.

Il colpo di sole, cioè un disagio dovuto all'esposizione prolungata al sole eccessivo, è un normale rischio di vacanze estive. Il caldo può essere travolgente. E nonostante sia delizioso giocare in piscina senza preoccuparsi del freddo. Un calore come questo richiede una certa cura del colpo di calore. Quindi, andiamo:

  1. Conosci i tuoi figli

Ogni madre conosce il suo bambino. Sa quando è caldo o no. Guance rosse, secchezza delle fauci, frasi brevi, respiro corto, pestaggi rapidi, vomito, mal di testa, svenimenti, occhi cadenti o semplicemente stanchezza per la sensazione di calore, possono essere segni di colpi di sole o portare a un capriccio o una mattina che rovinano la giornata. .

Durante le vacanze estive i bambini, pur godendo di più, hanno anche maggiori possibilità di soffrire di colpo di calore. Questo perché il calore può diventare semplicemente scomodo o addirittura insopportabile.

Il consiglio è, essere consapevoli, idratare, passare protettivo e capire per quanto tempo il bambino può rimanere sotto il sole senza stancarsi o mostrare segni di colpo di calore. Successivamente, imposta pause come snack o attività. Una buona idea è fare la limonata, per esempio. Questo li prenderà il sole per un periodo. Le attività con questo impediscono il colpo di calore e li mantengono di buon umore.

  1. Pensa al tempo per le attività

Il tempo per andare in piscina dovrebbe anche essere programmato per prevenire il colpo di calore. Fuggi dai momenti più caldi della giornata. Come da mezzogiorno alle due del pomeriggio. Incoraggia tuo figlio a dormire dopo pranzo, programmare un'attività in casa o farlo guardare la TV in questo momento.

Sì, ho accennato a lasciare che tuo figlio guardasse la TV a mezzogiorno o dopo pranzo. Sono realistico e la madre che non ha bisogno di un'ora per andare in bagno, lavare i piatti o semplicemente sedersi, fa da baby-sitter o non esiste.

Se sei questa madre inesistente (che non ho incontrato fino ad oggi) fai un'attività come dipingere con tuo figlio dopo pranzo ed evitare questo forte sole che può dare un colpo di sole, aggredire la sua pelle e causare disidratazione.

  1. Accetta l'idea di stare in casa

Sono una di quelle madri e donne che hanno l'idea che rimanere a casa o in una stanza d'albergo durante le vacanze estive sia inaccettabile. Voglio sempre godermelo al meglio. E ammettiamolo, pagare per un hotel a Disney o un complesso acquatico non è economico. Pertanto, stare in casa senza godersi ogni minuto non è qualcosa che accetto facilmente.

Tuttavia, per la salute dei bambini e dei tuoi, ritirarsi all'aria condizionata può essere necessario e deve essere considerato. Pensa in questo modo, se tu o tuo figlio prendete un colpo di sole, il divertimento finirà sicuramente più velocemente.

  1. Crema solare in ferro

Non puoi dire quanto sia importante. Anche se il bambino non è troppo bianco, la protezione solare è una protezione della pelle necessaria. I livelli di UVA e UVB estivi in ​​Brasile sono molto alti e una scottatura solare nell'infanzia aumenta le probabilità di cancro della pelle fino al 70%. Quindi non perdere tempo per un secondo!

  1. Goditi l'acqua

Le vacanze estive sono il momento migliore per andare in piscina, in spiaggia o semplicemente fare una guerra d'acqua con vesciche o tubi nel cortile.

Abusare dell'acqua, bere, giocare, usare per fare il bagno al cane e far divertire il bambino. Oltre a stancare qualsiasi bambino, nell'acqua la temperatura del bambino rimarrà più bassa. Basta non dimenticare di applicare la protezione solare impermeabile.

Un altro punto di attenzione. Quando i bambini vanno al mare, in piscina o giocano con l'acqua, è necessaria la costante supervisione di un adulto che sappia nuotare. Un bambino impiega solo 20 secondi per annegare ed è qualcosa che accade in silenzio, a differenza di quelli che compaiono nei film. Quindi attenzione! Fai clic qui per saperne di più sulle cure che devi avere con i bambini in acqua.

  1. Mangia leggero e sano

Non c'è niente di meglio che mangiare e dormire dopo pranzo. Tuttavia, una feijoada oltre ad essere molto pesante non corrisponde al tempo.

Goditi questo periodo dell'anno e abusa di frutta, insalate, foglie, verdure, succhi di frutta con ghiaccio e persino gelato. Ad esempio, adoro mangiare quinoa con insalata e bistecca alla griglia di San Pietro. Questo è un suggerimento per un pasto leggero che ben si adatta per l'estate.

Solo un promemoria: sushi, salsicce e cibi crudi non possono essere consumati dopo molto tempo al sole. Quindi quei tavoli freddi non sono una buona idea.

  1. Usa l'auto nelle ore più calde della giornata

Anche durante le vacanze estive devi andare al supermercato, o in farmacia no? Pianifica queste attività per l'ora più calda della giornata. Quindi in macchina con l'aria condizionata scappi da quei momenti pesanti e puoi goderti la giornata fino alla fine.

#tip: Non entrare mai come un bambino in un'auto molto calda, questo è pericoloso per la salute. Accendi l'aria, apri i finestrini e abbassa la temperatura prima di salire in macchina.

Fai attenzione al caldo e, per favore, davvero, passare la protezione solare è un'enorme cura per la salute dei tuoi figli in futuro.

Baci e fino alla prossima volta.