Come aiutare il bambino a perdere peso senza traumi

Tutte le madri si preoccupano quando i bambini iniziano a ingrassare. Ma come aiutare il bambino a perdere peso? Prendi il cibo? Smetti di punire? Forti di fare sport? Ha soluzioni migliori ... Ecco come!

Come aiutare il bambino a perdere peso? Questo è un dubbio che molte madri hanno. E non li biasimo. È difficile recitare in questo momento. E posso dirlo con correttezza. Ero una bambina / adolescente / donna grassa. Davvero grasso ... Pensa a 100 chili di grasso. Quindi so di cosa sto parlando.

Mia madre ha provato di tutto per mantenermi in peso o aiutarmi a perdere peso. Semplicemente non sapeva nel modo giusto. Quindi, ti darò un suggerimento su come la madre aiuta suo figlio a perdere peso. Ti insegnerò il modo giusto di aiutare senza traumatizzarlo per il resto della tua vita.

Inizia la prevenzione in anticipo!

Se hai abituato il tuo bambino a soda, caramelle e cibi fritti, a meno che non sia una di quelle persone con il metabolismo magico, sarà un bambino grasso. Quindi il primo consiglio è: abituare il bambino a mangiare a casa.

Non mangiare o offrire cibi pronti, dare l'esempio in ambienti chiusi. Se non sai come seguire una dieta equilibrata, impara da un nutrizionista e cambia il tuo stile alimentare. Sarà un cambiamento positivo per tutta la famiglia.

“Mangia tutto per rimanere forte”

Gesù! Non appena il nostro bambino nasce, ci mettiamo questo mantra in testa e continuiamo a dire: "Mangia tutto, mangia tutto". La paura è tanto che lui si indebolisca o muoia di fame che continuiamo a ripeterlo senza limiti. Smettila! Il bambino mangia tutto ciò di cui ha bisogno, noi siamo quelli che espandono lo stomaco forzando il cibo con "Solo un altro cucchiaio"

L'ho fatto anche a Thomas. Ma ora mi sono corretto. Oggi ho tre mantra per lui: "Per essere forte, non devi mangiare molto, devi mangiare bene!", "Figlio mangia quanto vuoi. Quando non vuoi più, fermati. Se mangi troppo la pancia ti farà male "e" Non è quantità, è qualità "

Attenzione: ovviamente sto parlando di un bambino che non ha mai avuto problemi a mangiare. Un bambino che non mangia nulla è un'altra storia. In realtà, presumo che la madre con un bambino che mangia poco non stia leggendo questo post.

[Related]

Insegna ricompense positive

"Figliolo, se ti comporti prendi un gelato da dessert" o "Se mangi tutto hai del cioccolato da dessert"

Quest'ultimo è il peggiore. In queste frasi ricevi il messaggio che la ricompensa per tutto è dolce, qualcosa che dovrebbe essere evitato a tutti i costi. Nel secondo esempio, ricevi ancora il messaggio che il cibo è il must, la penitenza che devi passare per ottenere il dessert.

Tutto ciò suona strano ma è quello che succede. Quando un bambino si ripete costantemente, apprende questi messaggi che rimarranno con lui per il resto della sua vita. Cioè, quando avrà qualche successo, si ricompenserà con le caramelle. Quando è triste si consolerà con un gelato. Dopotutto, è quello che ha fatto suo padre per tirarla su di morale, non è vero?>

Non essere restrittivo al 100%

Non posso enfatizzarlo abbastanza. Se limiti i dolci e la dieta di tuo figlio al 100%, ti garantisco che in ogni momento sarà pieno di caramelle, fritture e cibo fino a quando non si ammala. Non farlo. Se hai sempre dato meno valore. Quindi cerca di dare al tuo bambino un po 'di cioccolato durante il fine settimana (oltre al tempo di bruciare durante il giorno). Sempre molto poco, quindi insegni anche moderazione.

Un'altra buona idea è di prenderlo per il gelato una volta ogni tanto. Scegli sempre la porzione più piccola, dai la preferenza al gelato e non mettere lo sciroppo e milioni di condimenti ... Se ti abitui a tuo figlio, è così che gli piaceranno i suoi dolci, leggeri.

Alle feste, mangiare a casa prima di un pasto sano e durante la festa rilassarsi. lasciami mangiare quello che vuoi. Non ci sarà modo e una donna di colore porterà solo un trauma che non ne varrà la pena.

Deve decidere!

Bene, i suggerimenti sopra erano per la prevenzione. Ma diciamo che non c'è più, e tuo figlio o figlia è paffuto o paffuto. E adesso? Come aiutare il bambino a perdere peso? Primo, non imporglielo. Vedi, lui o lei deve volere. Se lo imponi, puoi semplicemente combatterlo solo perché glielo hai imposto. Invece, fagli la sua idea e dimostra che sei lì per aiutare tuo figlio a perdere peso e non costringerlo a perdere peso.

Credimi, essere grasso non è bello o divertente. Lei o lui alla fine chiederanno il tuo aiuto per perdere peso. Ma tieni aperto il canale di comunicazione e non forzare il problema. Sta a te avere pazienza.

Sii un compagno e non un boia

Non essere mai il boia del peso. Quella persona che misura tutto, fa disapprovare i volti e le bocche, compra vestiti inadatti e si alza sulla bilancia ogni mattina, aspettando che sua figlia si pesa e spieghi perché il peso non è cambiato mentre scuoti la testa. Credetemi, è peggio per lei e questa è la strada per un certo fallimento!

Fai il contrario, sii un compagno. Voglio dire: andare dal dietista insieme, incoraggiare, non giudicare, portarlo a comprare tutto per la dieta, partecipare alla preparazione del cibo, non lasciare che il tuo bambino si pesi ogni giorno, motivarlo comprando un vestito per ogni obiettivo. avere successo, giocare con lui, praticare sport come il calcio e ripetere ogni volta che è in grado. Ultimo consiglio: non è grasso è grasso, ok? La differenza? BE FAT è permanente, BE FAT è momentaneo.

Non umiliare tuo figlio

Pranzo in famiglia, tuo figlio raccoglierà una patatina e griderai sul tavolo: "Figlio, non puoi mangiarlo!" O "Non pensi più di stare bene con il cibo"> Scopri perché mangia

Forse avrei dovuto iniziare con questo suggerimento. Per aiutare il tuo bambino a perdere peso, devi scoprire perché mangia. Ti garantisco che ne hai uno. O almeno il motivo per cui non riesce a perdere peso.

La mia era un'autostima estremamente bassa! Ho pensato: "Sono grasso, non posso più fare niente di buono, sono brutto e ho la forza di combatterlo?" Inoltre, ero anche sicuro che non sarei stato in grado di farlo. La perdita di peso per me è stata come scalare l'Everest o imparare a volare ...

[YouTube]

Quindi il mio consiglio è di vedere se l'autostima di tuo figlio non è bassa, quindi nota i seguenti motivi: solitudine, ansia e insicurezza. Quando identifichi il motivo e riesci a correggerlo, il bambino perderà peso automaticamente.

È difficile identificare il motivo. Per questo dovrai essere onesto e guardare tuo figlio con uno sguardo onesto e non con quello della mamma. Il che può essere abbastanza complicato poiché noi mamme vogliamo sempre vedere i nostri figli come perfetti e non vogliamo vedere se stanno avendo delle difficoltà.

Buone mamme, spero che questi suggerimenti vi aiutino ad aiutare vostro figlio a perdere peso. Ero il più sincero possibile e sto dando la visione di un bambino che aveva bisogno di perdere peso e non sapeva come. Questo post è stato il mio modo di cercare di spiegare il modo migliore per te.

Spero ti sia piaciuto

Baci e fino alla prossima volta