10 errori nel crescere i nostri figli Tutti noi facciamo

Imporre limiti e disciplinare i bambini è difficile. Ma fa bene ai genitori e ai bambini stessi. Ma abbiamo fatto degli errori nell'educazione dei nostri figli che lo rendono più difficile. Scopri quali sono gli errori più comuni ed evitali.

Tutti facciamo errori nell'educare. Tuttavia, ci sono alcuni che sono commessi da tutti noi abbastanza spesso. Così ho deciso di mettere insieme gli errori educativi più comuni in modo da poterli evitare o almeno provare ad evitarli ...

1.Inconsistência

Oggi tuo figlio non può mangiare caramelle prima di cena. Domani arriverai stanco dal lavoro o avrai una giornata difficile e sarai troppo stanco per entrare in questo dibattito. Quindi gli lasci mangiare il cioccolato senza discutere ... Ogni madre capisce quanto sia noioso far rispettare le regole ogni giorno senza fallo. Ma l'incoerenza è un errore nell'educare perché non chiarisce le regole ai bambini. Se ogni giorno vale una regola diversa, a seconda delle circostanze, è molto difficile per loro obbedire. Dopo tutto, qual è la regola dello stesso giorno?

[Related]

2.Non è conforme alla parola

"Se non riesci a fermare questo capriccio in questo momento, ci allontaneremo dal centro commerciale!" Quando crei una punizione per l'azione negativa di tuo figlio, devi conformarti. Così apprende che ci sono conseguenze nel disobbedire a te. Se lo lasci passare, più giorno dopo giorno il tuo bambino capirà che qualunque cosa faccia, non ci saranno conseguenze. Questa è una conclusione problematica per la tua educazione. Dopo tutto, se non ci sono conseguenze, perché non disobbedire e fare qualcosa che vuole davvero?

3.Preguiça

Come ho detto sopra, educare è davvero stancante. Ma essere pigri nel farlo significa allevare un piccolo mostro in casa. Nessuno è felice di avere tutto ciò che vogliono quando lo vogliono. Se non poni fine alla pigrizia e poni dei limiti a tuo figlio, potrebbe finire con un bambino viziato e non motivato. Lasciargli fare tutto è molto più semplice ma è la cosa peggiore che puoi fare per lui. Come direbbe Içami Tiba: "Chi ama, educa!" Quindi lascia andare la pigrizia e porta a termine il lavoro.

4.Gritar

Non esiste una madre al mondo che non si sia mai arrabbiata con suo figlio in nessun momento. Se qualcuno dice che questo non le è mai successo, è una bugia. Ma urlare ai bambini non aiuta la loro educazione. Al contrario, si mette in mezzo. Il tuo bambino smette di ascoltare e si spaventa. Cioè, non sta imparando nient'altro. Se vuoi saperne di più sulle conseguenze delle urla clicca qui e vedi un post sull'argomento!

5. Lie

Per me la fiducia viene gradualmente creata. È fragile e deve essere onorato. Comprendi che per tuo figlio sei il tuo rifugio sicuro. Deve fidarsi di te. Quindi se dici che farai qualcosa, fallo. Se c'è un evento imprevisto e non sei in grado di spiegare cosa è successo e provare a compensare. Se menti e non provi a sostituire il danno fatto, imparerà proprio questo.

6.Chantagear

Un altro esempio di qualcosa che ogni madre ha fatto almeno una volta nella vita. Dopotutto, chi non ha attraversato quel momento disperato in cui sei in ritardo e tuo figlio decide che il seggiolino è il tuo più grande nemico. A questo punto, il ricatto con caramelle o gelati sembra essere l'unica soluzione.

Oserei persino dire che in tempi di disperazione in cui non è possibile combattere, un piccolo ricatto è accettabile. L'errore nell'educare è lasciare che accada spesso. Questo dà il messaggio che tuo figlio deve obbedire solo quando ne approfitta e che è sbagliato. Deve obbedirti comunque, in qualsiasi momento e senza compenso. Solo per rispetto e perché fai tutto per il suo bene.

7. Non sono d'accordo con le regole

La mamma lo vuole in un modo, papà ne vuole un altro. In breve, quando il bambino è solo con la madre, le regole del padre non sono valide e viceversa. È difficile ottenere un accordo il 100% delle volte. Ma se ognuno impone una regola diversa, il bambino non saprà quanto valga e inizierà a trarne vantaggio. Un altro motivo per allineare le regole è impedire a tuo figlio di perdere il rispetto per uno dei due. Di solito i genitori costruiscono regole più rigide e se noi madri le ignoriamo, anche il bambino le ignorerà e le mancherà di rispetto quando il padre non è presente.

Questo, a proposito, è uno dei grandi motivi per cui le coppie combattono male. Pertanto, preserva il tuo matrimonio e il rapporto di tuo figlio con il padre. Siediti, parla con tuo marito o il tuo partner e raggiungi un accordo. Sarà difficile, ma in futuro la tua famiglia sarà molto più forte per questo.

8. Fornisci spiegazioni molto lunghe

Io, più di chiunque altro, capisco che voglio dare spiegazioni molto lunghe. Dopotutto, tendo a voler spiegare perché tutto a Thomas. Ma ciò che noi mamme e papà dobbiamo capire è che i bambini molto piccoli non capiscono e non riescono a tenere il passo con tutto ciò che diciamo. Quando invecchi e chiedi perché, allora abbiamo il nostro tempo per spiegare. Oggi è sufficiente un semplice sì o no

9. Conseguenze lontane

"Se non smetti di capriccio, quando torniamo a casa non avrai la storia della buonanotte." Vedi, per i più piccoli anche le ore sono sufficienti per i bambini a dimenticare le cose. In questo esempio, quando arriva il momento di raccontare la storia, il bambino non ricorderà né capirà che rimanere a corto di storia durante la notte è stata una conseguenza del suo capriccio nel centro commerciale nel pomeriggio. Pertanto, questo tipo di punizione non ha alcun effetto ed è un errore educativo.

[Related]

10. Non essere assertivo

Inoltre commetto molto quell'errore, non importa quanto mi sorvegli da solo. Quando arriva l'ora del bagno dico sempre "Thomas, facciamo un bagno"> (Per ulteriori suggerimenti su come impostare i limiti, fai clic qui!)

Buona mamma, è tutto per oggi, spero di averti aiutato a notare alcuni errori che commenti tanto quanto allevo i tuoi figli. Non dimenticare di commentare sotto altri errori e cosa ne pensi del post.

Baci e fino alla prossima volta.